Crisi d’Impresa

Richiedi Informazioni >

Software per la gestione della Crisi d’Impresa. Sviluppato a microservizi e nativo cloud, il prodotto è alimentato e integrabile attraverso l’utilizzo di web services, con qualsiasi applicativo gestionale. Una soluzione software integrata con il gestionale per una diagnosi, in tempo reale, dei segnali di crisi.



Condividi

Software per la gestione della Crisi d’Impresa

Sviluppato a microservizi e nativo cloud, il prodotto è alimentato e integrabile attraverso l’utilizzo di web services, con qualsiasi applicativo gestionale.

Una soluzione software integrata con il gestionale per una diagnosi, in tempo reale, dei segnali di crisi.

Il software si basa su tre elementi fondamentali, a partire dai quali il professionista potrà sviluppare le proprie analisi nelle direzioni più adatte all’azienda in questione:
1. Il Piano dei Conti (PdC) è il «formato standard» per l’import dei dati (situazione contabile P/E dettagliata).
2. I prospetti contabili Riclassificati dello Stato Patrimoniale (SP) e del Conto Economico (CE) e il Rendiconto Finanziario sono gli strumenti operativi per organizzare e gestire i dati all’interno della procedura.
3. Gli Indici sono la sintesi delle elaborazioni fatte a partire dai Riclassificati, Rendiconto ed eventuali altri dati extra-PdC o proprio extra-contabili.
Partendo dal PdC, il professionista crea i Riclassificati e il Rendiconto, li «arricchisce» di dettagli e genera, definendoli, gli indici che ritiene utili.

Principali funzionalità:
Acquisire direttamente i dati del bilancio dal proprio gestionale o da fonti esterne, eventualmente integrarli e/o inserirli manualmente.
Creare e gestire un bilancio riclassificato.
Calcolare gli indici di bilancio per analizzare la situazione aziendale.
Effettuare proiezioni che consentano di predisporre un piano per il rientro dei parametri in determinate fasce e/o scongiurare la crisi di impresa.
Gestire un sistema di reportistica per la comunicazione interna e istituzionale delle analisi elaborate.
Condividere i documenti (tramite una gestione integrata nel modulo in esame).
Intermediare i vari attori coinvolti (Revisore, Azienda, Consulente, O.C.R.I.).

Della stessa suite saranno disponibili anche il Controllo di gestione e la Tesoreria, sempre integrabili in modalità nativa con qualsiasi gestionale.

Richiedi Informazioni